Newsletter 368 del 15/4/2021 - Notiziario

Notiziario


www.studioastolfi.com

Dr. Patrizio Astolfi
|  Viale xx Settembre 93 - 62010 Mogliano (Mc)  | E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. | Tel. 0733 559471


Newsletter 368 del 15/4/2021

  1. REGIONE MARCHE - PUBBLICATO  IL BANDO PER  LA CONTINUITA' OCCUPAZIONALE NELLE AREE SISMA E CRISI INDUSTRIALE
  2. LA REGIONE MARCHE INVESTE 1,5mln di €  SUL PROSSIMO BANDO COMMERCIO
  3. INVITALIA - BANDO AUTOIMPRENDITORIALITA', PUBBLICATA LA CIRCOLARE MISE DELL'8/4/2021
  4. CREDITO D'IMPOSTA R.&S. - SECONDO ITALIAOGGI LE MAGGIORI ALIQUOTE PREVISTE PER IL 2021 SI POTREBBERO APPLICARE FIN DAL 2020
  5. DE MINIMIS - E' POSSIBILE LA RINUNCIA PARZIALE PER NON SUPERARE IL LIMITE DI € 200.000,00 (Consiglio di Stato)
  6. STATISTICHE SULLE DICHIARAZIONI IRES ed IRAP 2019, REDDITI 2018: SUPER E IPER AMMORTAMENTO, PATENT BOX E CREDITO D'IMPOSTA R.&S.
  7. CREDITO D'IMPOSTA PUBBLICITA' - PUBBLICATO L'ELENCO DEI SOGGETTI AMMESSI PER L'ANNO 2020
  8. CREDITO D'IMPOSTA SISMA - OK AL CONTRATTO DI AFFIDAMENTO
  9. IL CREDITO D'IMPOSTA R.&S NEL MEZZOGIORNO E SISMA TRA MISURA GENERALE E AIUTO DI STATO
  10. LA REGIONE MARCHE HA IN PROGRAMMA DI AVVIARE L'ITER PER RICHIEDERE LA ZONA ECONOMICA SPECIALE (Z.E.S.)
  11. CREDITO D'IMPOSTA SISMA - PER LE GRANDI IMPRESE SONO AMMESSI SOLO I PROGRAMMI DI INVESTIMENTO CHE SI RIFERISCONO AD UNA NUOVA ATTIVITA' ECONOMICA
  12. CONFUSIONE TRA LA CUMULABILITA' DEGLI AIUTI DI STATO CON LE MISURE GENERALI: PREOCCUPA IL PARERE ESPRESSO DAL DIRETTORE GENERALE  EUROPEO AGRICOLTURA

 

1. REGIONE MARCHE - PUBBLICATO  IL BANDO PER  LA CONTINUITA' OCCUPAZIONALE NELLE AREE SISMA E CRISI INDUSTRIALE

Fondi stanziati: € 15mln

Domande a partire dal 26 aprile 2021

Ammesse le micro, piccole e medie imprese del commercio, delle attività ricettive, dei servizi alla persona e alla produzione, delle attività culturali, creative, sportive e di intrattenimento, della filiera della convegnistica e organizzazione di eventi, oltre a tanti altri

Ogni azienda potrà beneficiare di un contributo a fondo perduto per ciascun lavoratore che, nel periodo dal 23 febbraio 2020 fino alla data di presentazione della domanda (tramite piattaforma Siform), ha fruito di ammortizzatori sociali ordinari o in deroga, con causale Covid-19, per almeno tre mesi anche non continuativi, è rientrato in servizio da almeno 6 mesi, anche in questo caso non continuativi, e che risulta ancora in forza all’azienda.

L’agevolazione sarà di importo forfettario, parametrata alla tipologia di contratto a tempo indeterminato, full time o part time non inferiore al 30%, e compresa, per ogni lavoratore, tra un minimo di 2.250 ed un massimo di 7500 euro, fino ad un importo complessivo di 50.000 euro per ogni azienda


Sono agevolabili le aziende localizzate nei Comuni dell'Area Sisma e delle Aree di crisi:
1. Fermano- maceratese;
2. Piceno-Val Vibrata;
3. Merloni


LINK
Comunicato stampa della Regione Marche
Elenco Comuni agevolati
Bando
Codici Ateco attività ammissibili

2. LA REGIONE MARCHE INVESTE 1,5mln di € SUL PROSSIMO BANDO PER IL COMMERCIO

Comunicato stampa del 12.4.2021

3. INVITALIA - BANDO AUTOIMPRENDITORIALITA', PUBBLICATA LA CIRCOLARE MISE DELL'8/4/2021

News 4244

4. CREDITO D'IMPOSTA R.&S. - SECONDO ITALIAOGGI LE MAGGIORI ALIQUOTE PREVISTE PER IL 2021 SI POTREBBERO APPLICARE FIN DAL 2020

News 4241

5. DE MINIMIS - E' POSSIBILE LA RINUNCIA PARZIALE PER NON SUPERARE IL LIMITE DI € 200.000,00 (Consiglio di Stato)

Finalmente il Consiglio di Stato ha fatto chiarezza, viene data la possibilità alle aziende, prima del decreto di concessione, di poter rinunciare alla parte di agevolazione che eccede le 200mila euro; fino ad oggi quasi tutte le pa hanno recovato la totalità del contributo richiesto  che sommato ai precedenti superavano la soglie del de minimis.

IL SOLE 24 ORE - 8/4/2021
Le imprese che chiedono contributi pubblici nel regime de minimis possono chiedere, prima della concessione del finanziamento, una riduzione del contributo stesso per restare nei limiti del tetto previsto dal regolamento Ue. Questo il principio applicato dal Consiglio di Stato nella sentenza 7 aprile 2021 n. 2792

6. STATISTICHE SULLE DICHIARAZIONI IRES ed IRAP 2019, REDDITI 2018: SUPER E IPER AMMORTAMENTO, PATENT BOX E CREDITO D'IMPOSTA R.&S.

Comunicato stampa dell'Agenzia delle Entrate dell'11.3.2021

News 4240

7. CREDITO D'IMPOSTA PUBBLICITA' - PUBBLICATO L'ELENCO DEI SOGGETTI AMMESSI PER L'ANNO 2020

Alcuni degli importi che risultano nella prima pagina:

€ 27; € 82 ; € 70 ; € 59; € 46; € 8; € 41; € 79; € 93; € 87; € 3; € 93; € 24; € 27; € 79; € 11; € 32 ; € 70

Ci sono ancora altre 420 pagine !!!!

Elenco dei soggetti ammessi

8. CREDITO D'IMPOSTA SISMA - OK AL CONTRATTO DI AFFIDAMENTO

Agenzia delle Entrate - Risposta nr.208 del 25.3.2021

9. IL CREDITO D'IMPOSTA R.&S NEL MEZZOGIORNO E SISMA TRA MISURA GENERALE E AIUTO DI STATO

Ecnews - 8.4.2021

10. LA REGIONE MARCHE HA IN PROGRAMMA DI AVVIARE L'ITER PER RICHIEDERE LA ZONA ECONOMICA SPECIALE (Z.E.S.)

Corriere adriatico 4.4.2021
E' stato istituito un tavolo di lavoro finalizzato alla verifica preliminare delle condizioni utili e necessarie per la istituzione di una Zona Economica Speciale nelle Marche

11. CREDITO D'IMPOSTA SISMA - PER LE GRANDI IMPRESE SONO AMMESSI SOLO I PROGRAMMI DI INVESTIMENTO CHE SI RIFERISCONO AD UNA NUOVA ATTIVITA' ECONOMICA

News 4238

12. CONFUSIONE TRA LA CUMULABILITA' DEGLI AIUTI DI STATO CON LE MISURE GENERALI: PREOCCUPA IL PARERE ESPRESSO DAL DIRETTORE GENERALE  EUROPEO AGRICOLTURA


Questo problematica è stata sollevata dal Commercialista Telematico (2.4.2021) che ha fatto riferimento ad
Un quaderno di studio dei Dottori Commercialisti della Sicilia


Ci mancava anche questa esternazione, già per comprendere i limiti di cumulabilità è necessario uno specifico dottorato di ricerca ora questo burocrate vuole mettere in discussione una delle poche certezze,confermata in più di una occasione dell'Agenzia delle entrate, che si hanno in materia.
Le misure di carattere generale (esempio credito d'imposta R&S e credito d'imposta industria 4.0) sono cumulabili con altri aiuti di stato e l'unica condizione è rappresentata dal fatto che sommando le agevolazioni (compreso il risparmio d'imposta per non tassazione delle misure di carattere generale) non si deve superare il 100% delle spesa.

Secondo questo direttore il limite non è rappresentato dal 100% della spesa ma dalle percentuali massime previsti per gli aiuti di stato, nella sostanza è come dire che non è prevista la cumulabilità.

News 4588
www.studioastolfi.com
News
Rassegna stampa
Scadenzario

[[account:business]] - [[account:address_1]] [[account:address_2]] - [[account:postal_code]] [[account:city]] - [[account:country]]
www.studioastolfi.com   E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.    Tel. 0733 559471

If you no longer wish to receive these emails, simply click on the following link Unsubscribe.

Ai sensi dell'Art. 13 del D. Lgs. 196/03, La informiamo che: Astolfi Patrizio Dottore Commercialista è in possesso dei suoi dati per le normali operazioni dovute per obbligo di Legge o contrattuale. In ogni momento potrà esercitare i diritti di cui all'Art. 7 del D. Lgs. 196/03 contattando il titolare del trattamento: Astolfi Patrizio (Viale XX Settembre, 93 - 62010 Mogliano (MC); Tel. +39 0733 559471). L’informativa completa è disponibile presso i nostri uffici e sul sito www.studioastolfi.com

©2015 [[account:business]]. All rights reserved.