4283 - Credito d'imposta per gli investimenti in beni strumentali cumulabile anche con i Contratti di Sviluppo (FiscalFocus 5 giugno 2021)

News

L'articolo di giornale fa riferimento all'interpello nr. 956-1239/2021 reso dalla Direzione Centrale Grandi Contribuenti.

Viene confermata la cumulabilità con il limite del 100% della spesa tenendo conto anche la non tassazione del credito d'imposta.

I contratti di sviluppo prevedono sia il contributo a fondo perduto che il finanziamento agevolato, nel limite di cumulo deve essere considerato l'intero finanziamento agevolato e non il contributo sugli interessi.