4165 - Legge di bilancio 2021 - Le modifiche al credito d'imposta per l'adeguamento degli ambienti di lavoro

News

LEGGE 30 dicembre 2020, n. 178

Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023. (20G00202) (GU Serie Generale n.322 del 30-12-2020 - Suppl. Ordinario n. 46)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 01/01/2021

Art. 1

1098. All'articolo 120, comma 2, primo periodo,  del  decreto-legge

19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge  17

luglio 2020, n. 77, le parole: «nell'anno 2021» sono sostituite dalle

seguenti: «dal 1° gennaio al 30 giugno 2021».

1099. I   soggetti   beneficiari   del   credito   d'imposta   per

l'adeguamento degli ambienti di lavoro di cui  all'articolo  120  del

decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito,  con  modificazioni,

dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, possono  optare  per  la  cessione

dello stesso, ai sensi dell'articolo 122 del medesimo  decreto-legge,

fino al 30 giugno 2021.