4050 - Regione Marche: Piattaforma 2015 - Chiarimenti: Durc; Numero Addetti; Spese da documentare

News

 

LINK CON TUTTA LA NORMATIVA

INDICAZIONI OPERATIVE

BANDO AGGIORNATO CON DECRETO 227 DEL 22/6/2020

 

DURC  (Indicazioni Operative)

 

7. Regolarità degli obblighi contributivi

L’impresa deve rispettare gli obblighi contributivi (DURC) e deve trovarsi nella seguente situazione:

 regolare o non soggetta

 non regolare

Se l’impresa non è regolare la domanda è ammissibile ma si applicano le disposizioni di legge in materia di recupero.

Si ricorda che è necessario essere in regola con il versamento dei contributi in data antecedente al lockdown, nei limiti e alle condizioni previste dal D.L. “Cura Italia” e successive disposizioni in materia.

 

DOCUMENTAZIONE DELLE SPESE (Indicazioni Operative)

9. Quale è la percentuale di suddivisione del contributo ai fini del controllo

Il contributo è concesso:

 70% partita corrente per la riduzione di fatturato ed in questo caso si controlla solo la effettiva chiusura dell’impresa ;

 30% investimenti per spese per la formazione dei dipendenti e/o del titolare o soci inerenti alla sicurezza del personale, dei clienti e dei fornitori; spese per acquisto di dispositivi per la protezione individuale e/o per la messa in sicurezza delle postazioni di lavoro.in caso si controllano la documentazione delle spese effettuate.

 

DOCUMENTAZIONE DELLE SPESE (Decreto 255 del 18/6/2020)

6. Contributo regionale

....................................

Il contributo viene concesso in forma forfetaria e deve comprendere le seguenti componenti:

1.riduzione degli introiti;

2.spese per la formazione dei dipendenti e/o del titolare o soci inerenti alla sicurezza del personale, dei clienti e dei fornitori;

3.spese per acquisto di dispositivi per la protezione individuale e/o per la messa in sicurezza delle postazioni di lavoro.

Le spese riferite di cui ai punti 2 e 3 sono effettuate dalla data del 23 febbraio 2020 alla data del 31 dicembre 2020 e devono essere pari al 30% del contributo concesso.

 

 

 

DEFINIZIONE DI ADDETTO (Indicazioni Operative)

10. Quale è la definizione di addetto ai fini del presente bando

 Nella Visura Camerale alla sezione "Attività, Albi, Ruoli e licenze" sono presenti anche informazioni sugli Addetti (con almeno 6 o più addetti-dipendenti): numero, tipologia (dipendenti, indipendenti, collaboratori, ...), distribuzione per categorie (contratto, orario, qualifica). Per quanto non presente nella visura Camerale, per dimostrare di avere un numero di addetti pari a 0 o inferiori a 5 o a 9, l’impresa deve prendere in considerazione gli addetti iscritti all’INPS;

 Pertanto, ai fini del futuro controllo a campione, l’ufficio prenderà in considerazione tutti gli  addetti dell’impresa che risultano alla data di presentazione della domanda;

 Il bando non fa distinzione tra part time, stagionali, familiare ecc.

 

DEFINIZIONE DI ADDETTO (Modica bando Decreto 227 del 22/6/2020)

6. Contributo regionale

..........................

*per numero di addetti si intende:  dipendenti assunti in qualisiasi forma e specie ( a tempo indeterminato, a tempo determinato,  part-time , a chiamata , apprendisti ) tale requisito deve essere posseduto alla data di presentazione della domanda