11/07/2021 - Regione Marche: agevolazioni per gli apparati di sicurezza nelle PMI commerciali

Scadenzario

LINK CON TUTTA LA NORMATIVA

BANDO

 

 


 

 

 

COMUNICATO STAMPA DEL 10 GIUGNO 2021

GIOVEDÌ 10 GIUGNO 2021  06:00

CONTRIBUTI A FAVORE DI PROGRAMMI DI INVESTIMENTI PER LA RIQUALIFICAZIONE E IL POTENZIAMENTO DEI SISTEMI E DEGLI APPARATI DI SICUREZZA NELLE PMI COMMERCIALI – Bando Anno 2021. - CODICE BANDO: 4721

Con DDPF n. 152 del 01.06.2021 è stato approvato il bando per la concessione di contributi ai progetti per la riqualificazione ed il potenziamento dei sistemi ed apparati di sicurezza nelle imprese commerciali.

Possono presentare domanda le micro, piccole e medie imprese commerciali1 di vendita al dettaglio e della somministrazione di alimenti e bevande esistenti, iscritte nel Registro delle imprese, con unità locale operativa nella Regione Marche.

Le  domande di accesso al contributo dovranno essere presentate, entro il 11 luglio 2021.

Il bando e relativi allegati sono reperibili nella sezione  https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Bandi utilizzando il pulsante di ricerca: "Ricerca bando per codice" ed inserendo il codice 4721

IN ALTERNATIVA CLICCA QUI


SINTESI DELLA NORMATIVA

FONDI STANZIATI: € 100.000,00

SCANDENZA: 11 luglio 2021 (non è un click day, ci sarà una graduatoria)

SOGGETTI BENEFICIARI (2)

2.1 I soggetti beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese commerciali di vendita al dettaglio e della somministrazione di alimenti e bevande esistenti, iscritte nel Registro delle imprese, con unità locale operativa nella Regione Marche.

2.2 Tra le imprese commerciali rientrano anche:

a) attività di rivendita di generi di monopolio;

b) farmacie e parafarmacie;

c) attività di vendita e distribuzione di carburanti effettuate in impianti stradali ed autostradali;

d) attività di rivendita di stampa quotidiana e periodica;

e) attività all’ingrosso e al dettaglio esercitata in un unico immobile;

f) attività miste.

INTERVENTI AMMESSI (3)

a) collegamenti in video e/o con memoria degli eventi, diretti con le forze dell'ordine per la visualizzazione della rapina in atto, anche in presenza di istituti di vigilanza; sistemi antifurto (antintrusione) elettronici collegato ad istituti di vigilanza;

b) sistemi passivi per la protezione dei locali (casse a tempo, blindature, vetri antisfondamento, lettore carte di credito); sistemi di sicurezza non collegati alle forze dell’ordine o ad istituti di vigilanza;

c) spese di investimento finalizzate all’adeguamento delle imprese all’emergenza Covid-19 solo se abbinate ad intervento a) e/o b).

CONTIBUTO A FONDO PERDUTO DEL 40% (agevolazione massima € 5.000,00)

SPESA MINIMA: € 2.500,00 (5)

DECORRENZA DELLE SPESE:  1/1/2020

SONO AMMESSE DOMANDE A PREVENTIVO

L'investimento deve essere ultimato entro 6 mesi dal decreto di concessione

INDICATORI PER LA GRADUATORIA (11)