05/07/2021 - Regione Marche: Bando per la concessione dei contributi ai progetti per la riqualificazione e valorizzazione delle imprese commerciali

Scadenzario

LINK DELLA REGIONE MARCHE CON TUTTA  LA NORMATIVA

BANDO


Regione Marche: Bando per la concessione dei contributi ai progetti per la riqualificazione e valorizzazione delle imprese commerciali

Scadenza: 5/7/2021 (non è un click day)

Soggetti  beneficiari:

a) micro, piccole e medie imprese commerciali di vendita al dettagli  esistenti;

b) micro, piccole e medie imprese di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande esistenti;

Sono ammessi a contributo gli interventi relativi a:

- Ristrutturazione, manutenzione straordinaria,  nonché ampliamento dei locali adibiti o da adibire ad attività commerciale (le spese relative al deposito merci nonché gli uffici non sono ammissibili a contributo anche se il deposito/ufficio è contiguo all’unità locale);

- Attrezzature fisse e mobili strettamente inerenti l’attività di vendita e/o di somministrazione di alimenti e bevande (le spese per allestimento di veicoli non sono ammesse) comprese le spese per acquisto di un PC, Notebook o assimilati nel limite massimo di 1 unità;

- Arredi strettamente inerenti l’attività di vendita e/o somministrazione di alimenti e bevande (ad eccezione di complementi di arredo, suppellettili e stoviglie, e quant’altro non strettamente funzionale all’attività da incentivare).

- Sono altresì ammessi a contributo gli investimenti finalizzati all’adeguamento delle imprese all’emergenza Covid-19.

Fondi stanziati: € 1.300.000,00 di cui € 200.000,00 per i comuni con meno di 5.000 abitanti

Contributo a fondo perduto del 30%

Investimento minimo: € 15.000.00

Investimento massimo: € 60.000,00

Decorrenza delle spese: 1.1.2020

Ammesse le domande a preventivo, in questo caso l'investimento deve essere ultimato entro sei mesi dalla pubblicazione della graduatoria.

I punteggi per la graduatoria sono indicati al punto 11 del bando.

 


COMUNICATO STAMPA DELLA REGIONE MARCHE DEL 3/9/2021

03/06/2021

CONTRIBUTI REGIONALI PER LA RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE IMPRESE COMMERCIALI NELLE AREE CITTADINE. CARLONI: “UN MILIONE E TRECENTOMILA EURO A SOSTEGNO DELLE ATTIVITÀ NEI NOSTRI CENTRI, PRIVILEGIANDO I GIOVANI IMPRENDITORI”

Un contributo a fondo perduto per incentiva le attività commerciali di prossimità, con un occhio di riguardo per le imprese giovani e i centri storici. Lo prevede un bando della Regione Marche che concede 1,3 milioni di contributi a fondo perduto per valorizzare il commercio nelle aree, vie e piazze dei nuclei urbani, privilegiando, allo stesso tempo, i giovani e gli esercizi che hanno sospeso le attività, anche temporaneamente, a causa del Covid-19. L’ampio ventaglio di opportunità previste viene riservato alle micro, piccole e medie imprese di vendita al dettaglio e di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande già esistenti. Il volume di affari di queste attività non deve superare i 2 milioni di euro. “Il contributo regionale - aggiunge il vice presidente Mirco Carloni, assessore al Commercio - è stato implementato dal 20% al 30 per cento della spesa ammessa”: contributo che non potrà essere inferiore a 15 mila e superiore a 60 mila euro e concesso in conto capitale. Le domande andranno presentate alla Regione entro il 5 luglio 2021 e dovranno riguardare progetti realizzati a partire dal 1° gennaio 2020. Tutti i progetti ammessi a finanziamento devono essere ultimati entro sei mesi dalla data di pubblicazione sul B.U.R della graduatoria, salvo proroghe debitamente autorizzate di non più di due mesi. “L’intervento rientra nell’ambito di un pacchetto di iniziative per il commercio che il nuovo Governo regionale ha attivato allo scopo di rilanciare le attività terziare nelle aree urbane, aiutandole anche sul fronte della ripartenza post Covid – afferma Carloni – In questa fase abbiamo ritenuto opportuno prevedere un sostegno che agevolasse anche i giovani esercenti, allo scopo di favorire un ricambio generazionale nelle attività e premiare chi investe nella rivitalizzazione commerciale dei nostri paesi”.
Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Criteri per la graduatoria.pdf)Criteri per la graduatoria.pdf 16 Kb