VOUCHER 3i - Agevolazioni per le Start Up Innovative - Domande a partire dal 15 Giugno 2020

Scadenzario

VOUCHER 3i INVESTIRE IN INNOVAZIONE

Agevolazioni per le Start-Up Innovative

Domande a partire dalle ore 12.00 di Lunedì 15 Giugno 2020

 

ALLEGATA LA CIRCOLARE DELLO STUDIO CON LA SINTESI DELLA NORMATVA (in fondo alla pagina)

 

LINK  INVITALIA PER LA DOMANDA

https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/rafforziamo-le-imprese/voucher-3i

 

LINK MISE CON TUTTA LA NORMATIVA

https://uibm.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/operativo-il-voucher-3i-per-le-start-up-innovative

 

2. NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Art.32 del Decreto-legge 30 aprile 2019, n.34 (Decreto Crescita)

Decreto attuativo Mise del 18/11/2019

Decreto direttoriale Mise del 14/5/2020

3. LINK INVITALIA: https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/rafforziamo-le-imprese/voucher-3i

4. LINK MISE CON TUTTA LA NORMATIVA

https://uibm.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/operativo-il-voucher-3i-per-le-start-up-innovative

5. DOMANDE A PARTIRE DALLE ORE 12 DI LUNEDI’ 15 GIUGNO 2020

6. LE DOMANDE SARANNO VALUTATE IN ORDINE CRONOLOGICO, è quindi un Click Day

7. SOGGETTI BENEFICIARI: START UP INNOVATIVE

8. SOGGETTO GESTORE: INVITALIA

9. AMBITO: Intero territorio nazionale

10. SERVIZI AGEVOLABILI

a) servizi di consulenza relativi all'effettuazione delle ricerche di anteriorita' preventive e alla verifica della brevettabilita' dell'invenzione;

b) servizi di consulenza relativi alla stesura della domanda di brevetto e di deposito presso l'Ufficio italiano brevetti e marchi;

c) servizi di consulenza relativi al deposito all'estero di una domanda che rivendica la priorita' di una precedente domanda nazionale di brevetto.

11. NELL’ARCO DI 12 MESI, A PARTIRE DALLA PRIMA RICHIESTA, POSSONO ESSERE RICHIESTI VOUCHER PER UN MASSIMO DI TRE DIVERSI BREVETTI

Ciascuna startup innovativa può richiedere in un anno (12 mesi conteggiati a partire dalla prima richiesta) la concessione di massimo 3 voucher per singola tipologia di servizio: in totale, quindi, non più di 9 voucher. Inoltre, i voucher richiesti per il medesimo servizio devono far riferimento a diverse invenzioni/domande di brevetto.

12. SPESE ESCLUSE: TASSE E DIRITTI RELATIVI AL DEPOSITO

13. AGEVOLAZIONE (IN DE MINIMIS)

a) servizi di consulenza relativi alla verifica della brevettabilita' dell'invenzione e all'effettuazione delle ricerche di anteriorita' preventive: euro 2.000,00 + IVA;

b) servizi di consulenza relativi alla stesura della domanda di brevetto e di deposito presso l'Ufficio italiano brevetti e marchi: euro 4.000,00 + IVA;

c) servizi di consulenza relativi al deposito all'estero della domanda nazionale di brevetto: euro 6.000,00 + IVA.

14. FONDI STANZIATI per il 2019-2020-2021: € 19,5 milioni di € (€ 6,5 per ogni anno)

15. IL FORNITORE DEL SERVIZIO VIENE PAGATO CON IL VOUCHER

16. SOGGETTI FORNITORI DEI SERVIZI – Solo consulenti iscritti in appositi elenchi (link punto successivo)

17. LINK FORNITORI DEI SERVIZI

https://www.ordine-brevetti.it/it/elenco-dei-consulenti-fornitori-dei-servizi-voucher-3i https://www.consiglionazionaleforense.it/web/cnf/voucher-3i

18. ALLA DOMANDA DEVE ESSERE ALLEGATO ANCHE L’INCARICO ACCETTATO DAL FORNITORE

19. NON DEVONO ESSERCI PARTECIPAZIONI SOCIETARIE TRA IMPRESA E FORNITORE

20. I SERVIZI DEVONO ESSERE EROGATO DA SOGGETTI TERZI

21. LA DOMANDA DI VOUCHER DEVE ESSERE PRESENTATA PRIMA DELL’EROGAZIONE DEL SERVIZIO RICHIESTO

22. NON SONO AMMESSI PAGAMENTI, TRAMITE VOUCHER, DI SERVIVI DI CONSULENZA EROGATI PRIMA DELLA CONCESSIONE DELLO STESSO VOUCHER

23. ISTRUTTORIA: ENTRO 30gg

24. IL SERVIZIO DEVE ESSERE EROGATO ENTRO 120 GG DALLA DATA DI CONCESSIONE, LA FATTURA E’ INDIRIZZATA A INVITALIA CHE PROVVEDE POI AL PAGAMENTO

25. VARIAZIONE DEL FORNITORE, SOLO SE NON PIU’ PRESENTE NELL’ELENCO

26. AGEVOLAZIONE IN DE MINIMIS Reg. n.1407/2013

27. L’AGEVOLAZIONE NON E’ CUMULABILE CON ALTRI INCENTIVI

28. CONTATTI INVITALIA

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Voucher 3I Circolare dello studio Rev 21_5_2020.pdf)Voucher 3I Circolare dello studio Rev 21_5_2020.pdf 494 Kb