Newsletter 339 del 29/6/2020 - Regione Marche Emergenza Covid - Piattaforma210

Notiziario


www.studioastolfi.com

Dr. Patrizio Astolfi
|  Viale xx Settembre 93 - 62010 Mogliano (Mc)  | E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. | Tel. 0733 559471


Newsletter 339 del 29/06/2020


REGIONE MARCHE - EMERGENZA COVID - PIATTAFORMA210 - www.regione.marche.it/piattaforma210

MISURA 1 - Sostegno alle imprese e agli operatori del settore turismo

Bando aperto il 17/6/2010

Fondi stanziati: € 10.500.000,00

Contributo: E’ riconosciuto un importo fisso, diverso per categoria di attività e caratteristiche, secondo fasce, da 500,00 fino ad un massimo di € 8.000,00, da liquidarsi in un’unica soluzione previa istanza

La scadenza Ã¨ stata prorogata dal 28/6/2020 a venerdì 3 Luglio 2020

Graduatoria redatta sulla base dell'ordine cronologico di presentazione delle domande (è quindi un click day)

Condizione per la presentazione della domanda: Nr. 100 presenze nel 2019 registrate sulla piattaforma Istrice

Dati e documenti necessari per la richiesta:
-  Codice Istrice della struttura;
-  Scia/Comunicazione di inizio attività.

Alle ore 16 del 27/6/2020 sono state presentate 3.178 domande

Bando
Link della Regione Marche con la normativa

MISURA 37 - RISTORAZIONE
Fino a 9 addetti
Contributo € 3.000,00
Fondi stanziati: € 11.388.000,00 
Domande presentate alle ore 16,00 del 27/6/2020: 1.533

MISURA 38 - BAR e GELATERIE 
Fino a 9 addetti
Contributo € 1.500,00
Fondi stanziati: € 5.191.500,00
Domande presentate alle ore 16,00 del 27/6/2020: 1.302

MISURA 39 - PARRUCCHIERI, ESTETISTI, CENTRI BENESSERE, TATTOO E PIERCING
Fino a 9 addetti
Contributo € 1.500,00
Fondi stanziati: € 6.760.500,00
Domande presentate alle ore 16,00 del 27/6/2020: 2.149

MISURA 40 - COMMERCIO IN SEDE FISSA e MOBILE (Ambulanti)
Fino a 5 addetti
Contributo € 1.000,00
Fondi stanziati € 9.720.000,00
Domande presentate alle ore 16,00 del 27/6/2020: 2.708


MISURA 41 - ARTIGIANATO  E SERVIZI
0 addetti
Contributo € 1.000,00
Fondi stanziati € 3.449.000,00
Domande presentate alle ore 16,00 del 27/6/2020: 3.752


Scadenza ore 24 di Martedì 7 Luglio 2020

Non è un click day, se i fondi non saranno sufficienti la regione procederà con il riparto proporzionale.

La domanda può essere presentata solo da chi ha sospeso l’attività in base alle diposizioni nazionali e/o regionali a causa dell’emergenza epidemiologica Covid 19.

Viene presa in considerazione solo l'attività principale che risulta dal certificato della CCIAA, quindi chi ha l'attività principale aperta e l'attività secondaria chiusa non può richiedere il contributo.

DURC - Chiarimenti della Regione.

Le aziende che non hanno dipendenti non sono soggette la Durc, questa è la dichiarazione presente sulla domanda:
-  Regolare o non soggetta;

Se l’impresa non è regolare la domanda è ammissibile ma si applicano le disposizioni di legge in materia di recupero.

Si ricorda che è necessario essere in regola con il versamento dei contributi in data antecedente al lockdown, nei limiti e alle condizioni previste dal D.L. “Cura Italia” e successive disposizioni in materia.

Numero degli addetti (Decreto 227 del 22/6/2020)

Devono essere conteggiati i contratti a chiamata.

Non vengono presi in considerazioni i collaboratori familiari ed i soci.

*per numero di addetti si intende: dipendenti assunti in qualisiasi forma e specie ( a tempo indeterminato, a tempo determinato, part-time , a chiamata , apprendisti ) tale requisito deve essere posseduto alla data di presentazione della domanda


Obbligo di documentare il 30%

La domanda è talmente semplice che anche il portale Sigef regge, teniamo comunque sempre in considerazione che il "Lupo perde il pelo ma non il vizio".

Il Bando è stato approvato con decreto del 18/6/2020 e lo stesso giorno è stato possibile presentare le domande.
Il 22 giugno 2020, dopo quindi quattro giorni, giusto per complicare la procedura, è stato introdotto questo vincolo.

Il contributo è concesso: 

70% partita corrente per la riduzione di fatturato ed in questo caso si controlla solo la effettiva chiusura dell’impresa ; 

30% investimenti per spese per la formazione dei dipendenti e/o del titolare o soci inerenti alla sicurezza del personale, dei clienti e dei fornitori; spese per acquisto di dispositivi per la protezione individuale e/o per la messa in sicurezza delle postazioni di lavoro.in caso si controllano la documentazione delle spese effettuate.

Le spese devono essere effettuate dal 23 febbraio 2020 al 31 dicembre 2020.

Se, ad esempio, il contributo concesso è di € 1.000,00 devono essere documentate spese per € 300,00.

Link della Regione Marche con la normativa
www.studioastolfi.com
News
Rassegna stampa
Scadenzario

[[account:business]] - [[account:address_1]] [[account:address_2]] - [[account:postal_code]] [[account:city]] - [[account:country]]
www.studioastolfi.com   E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.    Tel. 0733 559471

If you no longer wish to receive these emails, simply click on the following link Unsubscribe.

Ai sensi dell'Art. 13 del D. Lgs. 196/03, La informiamo che: Astolfi Patrizio Dottore Commercialista è in possesso dei suoi dati per le normali operazioni dovute per obbligo di Legge o contrattuale. In ogni momento potrà esercitare i diritti di cui all'Art. 7 del D. Lgs. 196/03 contattando il titolare del trattamento: Astolfi Patrizio (Viale XX Settembre, 93 - 62010 Mogliano (MC); Tel. +39 0733 559471). L’informativa completa è disponibile presso i nostri uffici e sul sito www.studioastolfi.com

©2015 [[account:business]]. All rights reserved.