NewsLetter 273 del 27/5/2016 - Click Day Inail: i primi numeri

Notiziario

 

CLICK DAY INAIL - I PRIMI NUMERI

Ieri alle ore 16,00 si è svolto il click day. Sul sito dell'Inail risultano, per tutta Italia, 23.000 domande inviate.

Si resta in attesa della pubblicazione delle due graduatorie:
- Una per la rimozione dell'Amianto (Fondi stanziati € 2.615.271,00);
- Una per gli investimenti (Fondi stanziati € 6.102.229,00).

Per chi ha la passione dell'atletica, ieri è sembrato di essere in pista ad assistere ad una gara con ai blocchi: ragazzi/e, cadetti/e, allievi/e……… ed anche i Master (over 50), che vista l'età, sono ovviamente più lenti.

Le uniche informazioni disponibili riguardano i clienti dello studio e di alcuni colleghi che come noi operano nel territorio a stretto contatto con le imprese. Non abbiamo idea dei tempi delle Click Day spa che hanno la forza di fare tutto per telefono, spesso senza mai visitare l'azienda, e farsi pagare bene e soprattutto in anticipo.

Qualche azienda: 10-11 secondi
Alcune 12 secondi
Diverse 13-14 secondi
Molte: sopra a 14 secondi

Alcune ditte non sono riuscite a visualizzare il tempo.

Da segnalare sicuramente l'ottimo lavoro fatto dagli informatici di fiducia delle aziende che hanno dato spesso un contributo determinante in questa fase della procedura.

Certamente ci sono persone preparate e/o competenti e/o fortunate che sono riuscite a scendere sotto i 10 secondi e giustamente hanno diritto di partecipare alla finale per l'assegnazione dell'oro olimpico sui 100.

Come in tutte le competizioni sportive, dove sono in ballo milioni di euro, attendiamo la pubblicazione delle graduatorie (entro il primo giugno) per vedere se in gara c'era qualche concorrente dopato, ovvero che conosceva in anticipo la risposta alla domanda segreta: scrivere i caratteri all'interno della parentesi: (A=J).

Non dimentichiamo che nel bando Vaucher 2015 della Regione Marche c'è che ci ha messo qualche minuto e chi mezz'ora.