3515 - Attivato il bando POR FESR per l'area di crisi del Piceno

News

LINK

martedì 12 settembre 2017  11:37
 Attivato il bando POR FESR per l'area di crisi del Piceno

Con Decreto n. 209/ACF del 12/09/2017 del Dirigente della P.F. Programmazione Integrata, Commercio, Cooperazione e Internazionalizzazione

è stato attivato anche per l’area di crisi del Piceno il Bando POR FESR relativo alla misura 7.1 “Sostegno allo start up, sviluppo e continuità di imprese nella aree di crisi”, approvato con decreto 59/ACF del 31/05/2016.

Il Bando era già operativo dal 2016 per i due territori in crisi dell’Accordo di Programma Merloni e della Provincia di Pesaro Urbino, ma per l’area del Piceno la sua operatività era subordinata alla stipula (avvenuta a fine luglio 2017) dell’Accordo di programma per l’area di crisi complessa del Piceno, Val Vibrata Valle del Tronto, di cui costituisce una delle misure regionali di cofinanziamento.

La dotazione per il Piceno ammonta a € 5.857.142,88.

Le domande di agevolazione possono essere presentate sulla piattaforma Sigef a partire dalle ore 10 del 2 ottobre 2017.

Per tutta la regolamentazione di dettaglio (requisiti e modalità di accesso, contenuto tecnico dei progetti finanziabili, procedura di valutazione fino a concorso delle risorse disponibili, ecc.) si rinvia al bando approvato con DDPF n. 59 del 31/05/2016.

Consulta Bando