29/09/2017- Regione Marche - Bando per la concessione di contributi destinati al potenziamento dei sistemi ed apparati di sicurezza degli esercizi commerciali.

Bandi chiusi

REGIONE MARCHE

BANDO

Fondi stanziati: € 60.000,00 (nel 2016 sono stati € 50.000,00)

 

Scadenza: venerdì 29 settembre 2017

 

Possono presentare domanda sul presente bando le imprese del commercio e della

somministrazione di alimenti e bevande iscritte nel Registro delle imprese con sede o unità locale

operativa nella Regione Marche.

 

Tra le imprese commerciali rientrano anche:

a) Attività di rivendita di generi di monopolio;

b) Farmacie e Parafarmacie;

c) Attività di vendita e distribuzione di carburanti effettuate in impianti stradali ed autostradali;

d) Attività di rivendita di stampa quotidiana e periodica;

e) Attività all’ingrosso e al dettaglio in un unico immobile;

f) Attività miste.

 

Non rientrano tra i soggetti beneficiari le imprese che svolgono le seguenti tipologie di attività:

a) tra le attività commerciali:

- attività di vendita non rivolte al pubblico (spacci interni, distributori posti in luoghi privati);

- attività di vendita di merci prodotte in proprio (agricoltori, artigiani, ecc.);

- attività che prevedono trasformazione di prodotti;

- attività di commercio su aree pubbliche che non operano con strutture stabilmente fissate al

suolo quali box o chioschi;

b) tra le attività di somministrazione di alimenti e bevande:

- attività svolte da circoli privati e mense (quindi ad uso interno o comunque limitato a

determinate categorie ed utenze);

- attività artigianali per la produzione propria;

c) le forme speciali di vendita di cui alla L.R. n. 27/2009 - titolo II – Capo I – Sezione II.

 

Sono ammissibili al contributo regionale progetti relativi all’acquisto

ed all’installazione di sistemi di sicurezza attivi o passivi agli esercizi commerciali,

situati nel territorio della regione Marche, da

collegare con le forze dell’ordine e/o istituti di vigilanza.

Nello specifico, si tratta di:

- collegamenti in video e con memoria degli eventi, diretti con le forze dell'ordine per la

visualizzazione della rapina in atto, anche in presenza di istituti di vigilanza; sistemi antifurto

(antintrusione) elettronici collegato ad istituti di vigilanza;

- sistemi passivi per la protezione dei locali (casse a tempo, blindature, vetri antisfondamento,

lettore carte di credito).

 

Non sono ammissibili interventi di edilizia se non strettamente legati all'installazione.

 

Entità del contributo

 

Il contributo è fissato nella misura del 40% della spesa ammissibile sulla base delle risorse

disponibili, fino ad esaurimento del fondo.

 

Il contributo stesso non può superare € 5.000,00 per ogni impresa beneficiaria.

 

Spese ammissibili

 

La spesa ammissibile riferita agli investimenti al fine dell'ottenimento del contributo,

al netto di IVA, non può essere inferiore a € 2.500,00 (iva esclusa).

Tutte le spese devono essere relative a beni di nuova fabbricazione.

Non sono finanziabili gli investimenti mobiliari ed immobiliari, realizzati mediante operazioni di

locazione finanziaria (leasing).

 

 

Tutti i progetti ammessi a finanziamento devono essere ultimati entro 4 mesi dalla data di

pubblicazione sul B.U.R. della graduatoria. Il progetto si intende ultimato quanto tutti i beni sono

stati fatturati, consegnati ed installati, le opere eseguite e tutte le fatture quietanzate.

 

Sono ammessi a finanziamento i progetti già realizzati a far data dal 01/01/2016.

 

Il responsabile del procedimento è la Dott.ssa Nadia Luzietti – P.F. Programmazione Integrata

Commercio Cooperazione e Internazionalizzazione della Regione Marche – tel. 0718063727 –

Fax 0718063028 – e mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il responsabile dell’istruttoria è il Geom. Maurizio Lacerra – P.F. Programmazione Integrata

Commercio Cooperazione e Internazionalizzazione della Regione Marche – tel. 0718063723 –

Fax 071/8063028 – e. mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;

11.4 Informazioni al presente bando possono essere ottenute contattando:

Geom. Maurizio Lacerra – tel. 0718063723 – Fax 0718063028 – e mail:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

P.I. Morbidelli Luciano – tel. 0718063731 – Fax 0718063028 – eail:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;

Sig.ra Pasqualucci Elisabetta – tel. 071/8063691 – Fax 071/8063028 – e mail:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;

 

 

 

 

 

 

LINK CON  TUTTA   AL  NORMATIVA

 

giovedì 24 agosto 2017  10:29
Bando per la concessione di contributi destinati al potenziamento dei sistemi ed apparati di sicurezza degli esercizi commerciali.

Con DDPF n.183 del 04.08.2017 è stato approvato il bando anno 2017 “Interventi nel settore del commercio per il potenziamento dei sistemi ed apparati di sicurezza”

 

Le domande possono essere presentate dal 24 agosto (data di pubblicazione sul BUR Marche n. 89) al 29 settembre 2017.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (ALLEGATO 1 BANDO  sistemi di sicurezza 2017.pdf)ALLEGATO 1 BANDO sistemi di sicurezza 2017.pdf 47 Kb